Il piccolo grande popolo

Il piccolo grande popolo

Raccontato ai ragazzi

Autore: White Deer of Autumn

Chi sono gli Indiani d’America? Perché il loro aspetto e il loro stile di vita esercitano sempre tanto fascino su ragazzi e adulti di tutto il mondo? In realtà, il termine “indiano” è alquanto riduttivo, essendo applicato indiscriminatamente a popoli e civiltà diversi tra loro, ognuno dei quali racchiude un tesoro unico di conoscenze e di tradizioni. Eppure, per secoli queste civiltà sono state definite “selvagge” e hanno dovuto subire la furia devastatrice di chi si poneva al di sopra di loro. Nonostante questo, essi affermano: “Siamo sempre stati qui. Siamo stati creati dalla Terra e dalle sue acque e siamo progrediti come popolo su questa terra… Tutto questo fa di noi i veri Nativi di questa terra”.
Il piccolo grande popolo è un libro che trasmette un senso di fratellanza e di accettazione. Ai Nativi Americani veniva insegnato a rispettare le convinzioni religiose e le credenze altrui. Allo stesso modo, questo libro ci invita ad accogliere a braccia aperte le vestigia di una cultura molto avanzata e a trarre dal suo modo di concepire le cose un valido insegnamento perfettamente adattabile ai tempi moderni e alla vita di tutti i giorni.
Con parole e concetti semplici, ma a profondi ed efficaci, White Deer of Autumn ci insegna a comprendere meglio un popolo che ha saputo raggiungere livelli di cultura, di saggezza e di civiltà molto elevati. Impariamo così ad apprezzare “il piccolo grande popolo” attraverso i miti, le cronache, le profezie, l’amore per la terra, la filosofia di vita e la storia avventurosa, imparando anche a rispettare individui e modi di vivere diversi dai nostri, dai quali, con intelligenza e umiltà, possiamo trarre insegnamenti per migliorare il nostro modo di affrontare e di comprendere la vita.

Età di lettura: a partire dagli 8 anni.

Acquista libro