Calendario pellerossa 2013

Calendario pellerossa 2013

Poesie pellerossa

Autore: Testi originali, fotografie di E.S. Curtis

La voce dei nativi non si è spenta: questa raccolta di poesie ne è una testimonianza. Coloro che stanno gettando un ponte tra un doloroso passato e un futuro di integrazione e conservazione della propria unicità culturale ci stanno riuscendo anche con la riscoperta di forme poetiche e di canti cerimoniali che vengono tenuti vivi.

Per molti nativi la poesia è un modo per far sentire la propria voce e ribellarsi in maniera non violenta. Per i bambini delle riserve diventa un mezzo di espressione privilegiato, più libero, in cui convogliare i propri pensieri su cosa significhi essere indiani oggi. Le voci dei moderni poeti nativi americani ci parlano di un mondo che non è scomparso, ma che continua a vivere e a insegnarci qualcosa.

Acquista libro